Scopri di più
Category:
Tutto
Sport
Roadster
Heritage
Tour
Adventure
Urban Mobility
INCONTRA IL MODERATORE
Isaac Johnston per Int. GS Trophy Hightlights.
<p>Potresti riconoscere il fotografo di avventure lifestyle Isaac Johnston dalla nuova BMW F 750 GS e le sue storie, ma a giugno scambierà la sua fidata telecamera per un microfono, per informarti di tutto l'Int. GS Trophy News direttamente dalle profondità della Mongolia.&nbsp; </p>
PREPARARE UN EVENTO DI SUCCESSO.
Tutti gli ingredienti per condividere con il mondo l’International GS Trophy.
<p>L'int. GS Trophy è uno degli esercizi logistici più grandi e complicati che si possano immaginare. Parliamo con il team che lavora instancabilmente dietro le quinte di questo progetto per realizzarlo - e il produttore cinematografico in loco, che ha il compito di condividere tutti i punti salienti con il resto del mondo.&nbsp; </p>
Ricordi indimenticabili dalla Mongolia.
L’Int GS Trophy 2018 si è concluso ma lo spirito del GS continua.
<p>I motociclisti sono arrivati, hanno guidato e conquistato i territori desolati dell’Asia Centrale durante la sesta edizione indimenticabile dell’International GS Trophy. La Mongolia ha ospitato 18 teams da 21 nazioni diverse che si sono confrontati durante uno contro l’altro per raggiungere le prime posizioni durante il GS Trophy. Ma, a prescindere dalla classifica finale, ogni partecipante conserverà dei ricordi indimenticabili della terra di Genghis Khan e questa esperienza fantastica che si vive una sola volta nella vita.&nbsp;&nbsp; </p>
INSIEME SIAMO PIÙ FORTI.
In che modo gli sponsor contribuiscono all'int. GS Trophy.
<p>L'avventura fuoristrada Int. GS Trophy richiede sforzi impegnativi sia per i motociclisti che per le moto. Sono necessarie non solo le moto GS assolutamente robuste e affidabili, ma anche l'attrezzatura perfetta per il pilota e la moto. Fortunatamente, BMW Motorrad ha al suo fianco partner affidabili che contribuiscono in modo decisivo al successo di questo evento unico con i loro prodotti e la loro esperienza.&nbsp; </p>
Hall of Fame
Pionieri, viaggiatori ed eroi dell'Int. GS Trophy.
<p>La sfida più grande della vita, nuove esperienze e puro piacere di guida: l'International GS Trophy è e sarà sempre una leggenda delle avventure Enduro. Qui ci sono tutti, fin dall'inizio, nel 2008: i piloti che hanno lottato e conquistato le tappe. Trova il tuo campione qui, presso l'Int. GS Trophy Hall of Fame. </p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Una nuova generazione del motore boxer bicilindrico.
Ai suoi 100 anni raggiunge il suo massimo.
<p>Il nuovo motore boxer bicilindrico affascina nella sua diversità sin dal primo momento. Il suo carattere è inconfondibile. Offre maggiori prestazioni e un funzionamento più regolare a bassi giri. Il sistema a fasatura variabile BMW ShiftCam dell'albero a camme assicura un aumento della coppia su tutti i giri del motore, offrendo un controllo maggiore in ogni situazione di guida. Più centimetri cubici, più potenza, maggiore efficienza. Un capolavoro di abilità ingegneristiche. </p>
Nuovi colori.
Aggiornamento dell’attuale gamma colori di BMW Motorrad.
<p>BMW Motorrad sta aggiornando la gamma colori 2019 su diversi modelli. L’offerta BMW Motorrad Spezial si arricchisce di nuove sorprendenti combinazioni di tonalità che rendono ancora più unica la tua moto. Qui troverai una sintesi delle novità. </p>
Pure&Crafted
SULLA STRADA
<p>Dopo il sold-out per tre weekend consecutivi a Berlino, il Pure&amp;Crafted Festival si prende una pausa per il 2018. Con il supporto di BMW Motorrad, il Pure&amp;Crafted seguirà un itinerario internazionale in cerca di ispirazione, alla caccia di nuove tendenze e stili.&nbsp; E qual’è il posto migliore per farlo? <strong>La strada!</strong> Perché è lì che si trova il lifestyle “Pure&amp;Crafted” nella vita di tutti i giorni.&nbsp; </p>
Pure&Crafted Moto Firmate
BMW R nineT Pure
<p>“Pure&amp;Crafted on the Road” powered by BMW Motorrad, porterà in giro per l’Europa durante questa stagione motociclistica una serie di moto “firmate”. Saranno loro a rintracciare le rotte più emozionanti, i garage dei produttori più nascosti, i meccanici più talentuosi, il cibo migliore e i concerti più cool.&nbsp;&nbsp; </p>
Adventure Kit.
I partecipanti erano adaguatamente equipaggiati per l'Int. GS Trophy.
<p>La Mongolia spinge i motociclisti e le loro moto ai loro limiti: la R 1200 GS Rallye era all'altezza di tutti i requisiti, anche nell'attrezzatura standard la tuta è robusta e versatile, ma è stata anche equipaggiata con gli accessori originali per moto BMW. Inoltre, era importante dotare i motociclisti con la migliore attrezzatura per padroneggiare le sfide dell'Int. GS Trophy e portare la vittoria a casa.&nbsp; </p>
VERSATILITÀ BAVARESE IN ITALIA.
Apriamo il sipario alla BMW Motorrad Concept 9cento.
<p>È il palcoscenico elettivo dell'estetica, dell'eleganza e del design senza tempo: il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este sul Lago di Como, dove i classici del motociclismo si affiancano ai concept del futuro e conquistano il cuore del pubblico. Il luogo perfetto per introdurre nuove idee e progetti in un evento tradizionale. Showtime per la prima mondiale della BMW Motorrad Concept 9cento.&nbsp; </p>
ECCITAZIONE PURA IN MONGOLIA.
Notizie e immagini quotidiane dell'Int. GS Trophy 2018.
<p>Quale squadra ha i nervi più forti e prevarrà? Che cosa sperimentano e quali sono le loro difficoltà durante l'Int. GS Trophy 2018? Se ami l'avventura fuoristrada in Asia centrale tanto quanto noi, non dovresti perderti le immagini spettacolari e gli eccitanti reportage quotidiani. Segui la classifica e scopri di più sulle squadre e i partecipanti ogni giorno.&nbsp; </p>
International GS Trophy 2018.
La Mongolia chiama.
<p>Scopri il mondo, esplora location sconosciute, fai nuovi incontri e amicizie durature, affronta qualsiasi sfida sul tuo GS. L'International GS Trophy è un'avventura motociclistica che mette il mondo ai tuoi piedi. Squadre provenienti da tutto il mondo si sono sfidate in intense tappe giornaliere e in numerose sfide speciali e hanno vissuto il tour della loro vita dal 3 al 10 giugno 2018! </p>
IN CERCA DELL’IGNOTO.
Isaac and Taylor seguono I loro istinti e scoprono nuove strade.
<p>Loro non si conoscono, ma una cosa che li unisce più di qualsiasi altra: entrambi hanno bisogno di nuove prospettive come hanno bisogno di aria per respirare. Saltare in sella alla bici e partire per l’ignoto. La destinazione è ovunque. Quando Isaac Johnston e Sterling Taylor accendono i loro motori, si tuffano nel weekend e guidano semplicemente - la F 750 GS e la F 850 ​​GS hanno tutto ciò di cui necessitano. </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Ho scelto l’emozione.
Curiosità ed entusiasmo sono ciò che guida Isaac Johnston.
<p>E’ il capo di sé stesso. Anni fa, Isaac Johnston lasciò il suo lavoro di ufficio per una vita come storyteller fotografo lifestyle. Oggi, l’americano del Montana vive esperienze inattese ed ama luoghi eccitanti. Soprattutto, la natura nasconde uno speciale fascino per lui. </p>
COMPLETAMENTE A SUO AGIO.
Sterling Taylor ama spingersi oltre i propri limiti.
<p>Mentre si fa strada verso l'alto, trova un punto d'appoggio con le dita dei piedi e afferra una roccia sporgente con le sue mani: Sterling Taylor è un climber e non è intimorito dalla paura per le altezze. Lui ama le sfide – e la sua moto. </p>
Electro-sound.
Una moto elettrica di nome E-LisaBad fa scalpore sulla scena delle personalizzazioni.
<p>Com'è la BMW C evolution all'interno? Il titolare di Krautmotors, Rolf Reick, vuole scoprirlo, pertanto smonta il maxi-scooter elettrico e lo trasforma nel dragster E-LisaBad. Il titolare dell'officina di personalizzazione ha in programma una gara d'accelerazione per la sua creazione. Forse non farà molto rumore ma sicuramente farà scalpore. </p>
Lo spirito di una leggenda
Rivivere la Parigi-Dakar con la R nineT Urban G/S.
<p>Il rally Parigi-Dakar è leggendario, proprio come le persone e i mezzi che vi partecipavano. Joy Lewis esplora i primi giorni dell'epico rally nel deserto nelle città in cui la corsa iniziava e finiva. Ecco i due compagni di viaggio: Hubert Auriol, che ha vinto due volte il rally Parigi-Dakar con la BMW negli anni 80; e la R nineT Urban G/S, una moto dal design che rievoca la leggendaria R 80 G/S. &nbsp; </p>
Alla ricerca dell'impossibile
HP4 RACE
<p>Per molti, un limite rappresenta la fine di tutto. Per alcuni, invece, è solo un inizio. Con la HP4 RACE, mostriamo la nostra passione per chi è capace di superare i limiti. Quello che c'è al di là dei limiti è qualcosa di inimmaginabile. </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Qualificazioni per il team femminile internazionale.
Siamo alla ricerca di una GS team player.
<p>Il Girl power brucia dentro di te. Ti trovi a tuo agio quando puoi sollevare la polvere in sella alla tua GS. Ti piacciono le sfide su du ruote e non vuoi lasciare tutta la scena agli uomini nell'International GS Trophy? Allora è arrivato il momento di un'avventura motociclistica emozionante in Mongolia. Entra a far parte della squadra e ispira i fan GS di tutto il mondo.&nbsp; </p>
Senza sosta.
Il mondo non ha confini.
<p>Fai i bagagli e parti per un viaggio verso l'ignoto. Siamo curiosi e sappiamo che l'avventura attende dietro ogni angolo. Ogni miglio rivela ciò che non è ancora stato scoperto, ogni secondo ci offre nuove prospettive e ogni panorama imprime una foto nella nostra memoria. Siamo cresciuti con ogni esperienza, ogni amicizia, e ogni avventura: questo è lo #spiritofGS Conosciamo le persone dietro a questo "spirit of GS". Prova personalmente la GS oppure sperimenta la GS Action al GS Experience. E per tutti quelli che si trovano nel bel mezzo di un'avventura, raccontatecela e condividetela su #spiritofGS </p>
Customizzata
Moto completamente uniche e i loro creatori.
<p>Sono meccanici, appassionati di stile e individualisti. Ognuna delle loro moto è un'opera d'arte a sé stante. I customizzatori sperimentano con in colori, le forme e i materiali per creare moto uniche nel loro genere. I tocchi distintivi che hanno messo nella R nineT entusiasmeranno qualsiasi appassionato di moto custom. Nelle pagine a seguire ti mostreremo alcune di queste moto personalizzate e ti racconteremo la storia di dove sono state create.</p>
Danza sulla fune.
Showtime al BMW Motorrad Days.
<p>Quando Sarah Lezito fa stunt riding, sembra che la sua moto stia ballando. Al BMW Motorrad Days, la pilota francese balla con la sua S 1000 R e si afferma come la migliore stuntwoman al mondo alla prova in una “Street Dance” acrobatica. </p>
NON È IMPORTANTE DA DOVE VIENI. CONTA DOVE VUOI ANDARE.
Attraverso il western USA sulla K 1600 B
<p>C'è sempre qualcosa di magico nel lasciarsi il passato alle spalle, cambiare la tua vita o semplicemente vedere qualcosa di nuovo. Coloro che intraprendono lunghi viaggi in moto si aprono a nuove prospettive, vedono cose nuove e imparano su se stessi e sul mondo che li circonda. Motociclista, autore e giramondo Andreas (Andy) Salazar non fa eccezione. Si mette spesso in moto per scoprire nuovi percorsi e dare alla sua vita quella spinta cruciale. Nel corso degli anni ha imparato che è importante continuare a reinventarsi. Per scoprire cosa intendesse, ci siamo uniti a lui nel suo tour negli Stati Uniti occidentali con la nuova K 1600 B. Quello che abbiamo imparato: &quot;Non si tratta da dove vieni, ma dove andrai dopo.” </p>
Corse appassionanti.
La R nine T Racer in Giappone.
<p>Correre non è solo velocità e prestazione. È divertimento e stile, amicizia e libertà. Le corse vintage giapponesi celebrano precisamente questo spirito. Nella metropoli di Tokyo, Joy Lewis incontra il preparatore Daisuke Mukasa e il suo Curry Speed Club. Guida la sua R nineT Racer nella metropoli e si dirige verso le solitarie strade di montagna vicino al monte Fuji e poi a una corsa di moto vintage al Fuji Speedway. &nbsp; </p>
Muscoli ed eleganza.
BMW Motorrad presenta la tourer Concept 101.
<p>Ispirata alle sconfinate autostrade americane, alla sensazione di libertà e di completa indipendenza, il team di progettisti di BMW Motorrad ha sviluppato un'idea completamente nuova per le moto touring lanciando la nuova Concept 101: elegante, esclusiva, estroversa e una potenza da pura cruiser.</p>
Intossicazione di velocità.
Amelie Mooseder e Rolf Reick sono entrati a far parte della Factory Class.
<p>I Sultans of Sprint vivono la velocità come fosse la loro religione. Può darsi che credano nella velocità. Tuttavia, questo è tutto fuorché un affare serio. Perché la gara di 1/8 miglia non riguarda solo le prestazioni, ma una grande quantità di divertimento e creatività. Amelie Mooseder e Rolf Reick si posizionano sulla linea di partenza con un totale di cinque gare sprint per BMW Motorrad nella Factory Class che è stata appena fondata nel 2018.&nbsp; </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
Avventura significa un cambiamento costante.
E non comprare mai due volte la stessa marca di dentifricio.
<p>Brad Klynsmith è di Durban ed è membro della "Gangs of Ballet". Tre anni fa ha riscoperto la passione per le moto, e da allora respira e vive di motociclismo come mai prima d'ora. Nei momenti in cui non scrive canzoni o non si dedica alle ultime novità sulle moto puoi trovarlo sulla sua tavola da surf. Brad ci racconta come ha riscoperto le moto e perché non compra mai due volte la stessa marca di dentifricio.&nbsp; </p>
La Ruota del Supplizio.
Robert Gull e la S 1000 XR in missione speciale.
<p>Un territorio coperto dalla neve, laghi ghiacciati: guardando all'orizzonte è possibile vedere il proprio respiro iniziare a ghiacciare. La Lapponia mostra il suo lato più freddo, ma anche il più bello. Ma oggi c'è qualcosa di diverso: perché non si sentono ringhiare solo i lupi, ma anche il motore della S 1000 XR. In questo scenario invernale, Robert Gull parte per il suo esclusivo progetto: ghiaccio pestato preparato da una moto. </p>
La vita di Byron.
Dal Sudafrica all'altro capo del mondo passando per il GS Trophy.
<p>Gareggiare sui ghiacciai dalla giungla del Sud-est asiatico all'Islanda, per Byron Coetsee, vincitore dell'international GS Trophy, guidare la GS apre un mondo di possibilità. La destinazione della sua ultima missione si trova a 11.500 chilometri a nord della sua città natale, Città del Capo. </p>
At the end of the road (Alla fine della strada)
L'attraversamento del Pacifico di Dylan Wickrama su una zattera alimentata da una GS diventerà un film.
<p>La strada finisce al Darién Gap. Per continuare il suo viaggio dall'Alaska all'Argentina, Dylan Wickrama costruisce una zattera alimentata dalla sua BMW R 1150 GS, e inizia la sua avventura nel Pacifico. La storia dello Sri Lanka affascina molte persone. Attraverso il crowdfunding verrà prodotto un documentario.</p> <p>La vita reale a volte dà vita a storie molto più incredibili di quanto un produttore di Hollywood potrebbe immaginare. Una di queste è la storia di Dylan Wickrama. È la storia di un bambino che guardava spesso il mare dal suo Sri Lanka e che ha sempre voluto sapere cosa c'era oltre l'orizzonte. Era improbabile che avrebbe mai potuto scoprirlo. Perché Dylan è cresciuto in povertà. Suo padre è stato ucciso da un ladro quando Dylan non aveva ancora sei anni. Ha dovuto crescere e assumersi le proprie responsabilità troppo presto. Anni dopo ha avuto l'opportunità di scoprire il mondo che conosceva solo attraverso i giornali che circolavano nel villaggio. Sulla sua BMW R1150 GS "Bruce" ha percorso in tre anni più di 210.000 km attraversando quattro continenti. Ma la vera avventura comincia al Darién Gap tra Panama e Colombia.</p>
La pioniera dei globetrotter.
Elspeth Beard e l'avventura in moto.
<p>In giro per il mondo con una moto: l'inglese Elspeth Beard ha realizzato il suo sogno trent'anni fa, in un periodo in cui non c'erano i navigatori satellitari, Internet o i telefoni cellulari. Elspeth Beard era sola in quest'avventura. </p>
Una svedese veloce.
Eva Håkansson detiene il record di velocità con il suo streamliner artigianale.
<p>La velocità può anche essere green: Eva Håkansson ne è certa. L'ingegnere meccanico con un dottorato vuole dimostrare al mondo che i veicoli elettrici ecocompatibili sono veloci e divertenti e che l'ingegneria meccanica come scelta professionale per una donna è eccezionale. In giro con la donna motociclista più veloce del mondo che ha registrato il nuovo record mondiale di 434 km/h con il suo streamliner "KillaJoule" artigianale.</p>
Il motociclismo cambia la tua prospettiva.
Le prospettive di Fhatuwani.
<p>Sua madre lo chiama Fhatuwani. Ma i suoi amici lo chiamano Steaz. È fotografo, produttore cinematografico e direttore artistico. Nato a Soweto, è cresciuto con il fratello gemello Rendani&nbsp;Mukheli. Il suo progetto "I See A Different You" cerca di cambiare la visione negativa dell'Africa attraverso il disegno, l'arte e la fotografia. Esce di pattuglia con la sua moto – sempre alla ricerca del soggetto giusto. In questa intervista ci parla di ciò che gli piace del motociclismo e del significato che ha per lui il termine avventura. </p>
Uno sguardo all'International GS Trophy 2016.
Il Team South Africa vince il GS challenge in Thailandia.
<p>Manovrare delle moto su ponti pericolanti, attraversare fiumi con la GS e sostituire gli pneumatici in fretta: l'International GS Trophy è una sfida enduro come nessun'altra.</p> <p>Nel 2016 l'evento si è ripetuto: diciannove squadre provenienti da ogni parte del mondo hanno guidato le loro BMW R 1200 GS nel nord della Thailandia. I piloti GS hanno affrontato 1.400 chilometri, 19 prove speciali e sette tappe quotidiane. Hanno attraversato giungle, dighe e foreste pluviali, sopportando un caldo infernale e un'elevata umidità. Il sesto International GS Trophy li ha fisicamente prosciugati, ma soddisfatti per altri versi. </p>
Review GS Trophy
Un riepilogo degli ultimi GS Trophy.
<p>Avventura, culture straniere, nuove amicizie, ghiaia, sabbia e polvere rendono l'International GS Trophy di BMW Motorrad una delle sfide Enduro che non è seconda a nessuno. I team internazionali gareggiano in tappe giornaliere intense oltre ad affrontare numerose sfide speciali. </p>
Vivere per guidare una moto.
Guidare una moto per vivere.
<p>Permetteteci di presentare: Inga Birna Erlingsdóttir, attualmente l'unica poliziotta motociclista in Islanda. Le moto sono la grande passione di Inga. Guida la moto ogni giorno per lavoro. Nel suo tempo libero, scambia la sua moto da poliziotta con una BMW GS. </p>
Una gallina nel pollaio
Jolandie Rust è la First Lady del GS Trophy.
<p>Come primo marshal donna all'International GS Trophy, Jolandie, o semplicemente "Jo" Rust si deve affermarsi in un settore tipicamente maschile. Non è difficile per lei. La Rust non si lascia intimidire così facilmente. Nemmeno dopo essersi trovata con un'arma puntata durante il suo viaggio in Africa, con una moto Enduro.</p> <p>I ragazzi si asciugano il sudore sulla fronte. Le temperature superano i 30°C. Ma non è il calore la cosa più dura per questi uomini, bensì l'incredibile umidità di Mae Sariang, una cittadina nel cuore dell'entroterra tailandese. Non avendo idea di cosa fare, stanno in piedi attorno alla moto di un loro compagno prima di fare un ultimo tentativo per spingere i 250 kg della R 1200 GS fuori dal fango. Niente da fare. Hanno bisogno di Jo. Jo è la team leader, la boss, la professionista. Jo ha tirato fuori dal fango i suoi compagni molte volte durante i sette giorni dell'International GS Trophy Enduro adventure. E da altri guai.</p>
La volpe del deserto.
Michael Martin e il fascino dell'incontaminato.
<p>È stato nel Sahara, nell'Atacama e persino in Antartide. Il fotografo e geografo Michael Martin si trova a suo agio in luoghi dove è difficile incontrare un altro volto umano.</p> <p>Michael Martin ha fatto il suo primo viaggio nel deserto a 17 anni. Ha portato il suo motorino in Marocco, ha visto la vastità del deserto e se ne è innamorato per sempre. Da allora ha passato la maggior parte del tempo sulla scintillante sabbia beige sotto un cielo blu. Qui vive allo stato brado in attesa del momento giusto per premere il pulsante dell'otturatore.</p>
Il conquistatore GS
Miquel Silvestre: da avido lettore ad avido pilota.
<p>Il viaggio in moto è il fine che giustifica i mezzi. Perché l'autore spagnolo Miquel Silvestre sta lavorando a un nuovo libro e in qualche modo deve avere la mente libera. Quello che sperimenta è molto più surreale di qualsiasi trama. Miquel diventa il protagonista del suo romanzo di avventura e il "conquistatore" dell'era moderna. </p>
Ad alto impatto.
Patricia Gebauer: modella, motociclista e appassionata di Thai boxe.
<p>Le modelle e gli sport estremi non sono due mondi a parte. E la prova è Patricia Gebauer. Nata a Monaco, ama follemente le moto e per tenersi in forma pratica l'arte marziale tailandese Muay Thai. Rischiare di rompersi e ossa e farsi dei lividi nella più dura delle arti marziali esistenti al mondo non incide sulla sua passione.</p>
#Rideandshare e vinci.
Superfan dei social Media al BMW Motorrad Days.
<p>Il BMW Motorrad Days ha portato i fan di moto di tutto il mondo a riunisri a Garmisch-Partenkirchen. Due di loro sono arrivati direttamente dal British Columbia in Canada. In qualità vincitori della campagna social #Rideandshare, hanno avuto un'esperienza impagabile.</p> <p>Naomi Tweddle e Alberto Lara Mendieta sono conosciuti nel mondo dei social come MotoLara. La coppia di avventurieri motociclisti ha avuto un successo incredibile sulle sua pagine Facebook, Instagram e Twitter e anche sul suo sito Internet. Ecco come BMW Motorrad ha conosciuto MotoLara durante la ricerca di un superfan sui social e li ha invitati insieme ad altri appassionati biker a pubblicare le loro esperienze in un concorso con l'hashtag #Rideandshare. Alla fine il vincitore sarebbe stato colui capace di entusiasmare e motivare la community a interagire e colui che avrebbe ricevuto più "Mi piace" e "Condividi".</p>
Ride of Smiles
Un chilometro senza un sorriso è un chilometro perso.
<p>Per il Dott. Hans-Henning "Baba" Bützow, ogni chilometro ha un valore. Durante i suoi viaggi in moto, questo dottore ha spesso incontrato persone che vivono in povertà, ma che desideravano condividere tutto con lui. Commosso dall'ospitalità e dai sorrisi di accoglienza di queste persone, Baba si è posto un obiettivo: durante il "Ride of Smiles Tour" percorrerà 80.000 km su una R 1200 GS Adventure e raccoglierà 50.000 euro da dare in beneficenza. Alla fine del tour, i bambini bisognosi avranno un motivo per sorridere ancora. </p>
Più veloce di quello che il ghiaccio permette.
Robert Gull detiene il record mondiale di velocità su ghiaccio con moto impennata.
<p>La strada non è abbastanza Come quasi ovunque in Scandinavia, il periodo dell'anno in cui è possibile guidare sulle strade della Svezia è molto breve. Sull'accidentato terreno del nord, neve, ghiaccio e temperature sottozero sono una presenza costante per oltre sei mesi all'anno. Tuttavia i laghi che si ghiacciano aprono molte nuove opportunità ai piloti come Robert che ha venticinque anni. I laghi non sono altro che acqua, acqua indurita. Tutto quello che serve è un po' di creatività in officina, pneumatici chiodati, un atteggiamento giocoso e molto coraggio... </p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
VERSATILITÀ BAVARESE IN ITALIA.
Apriamo il sipario alla BMW Motorrad Concept 9cento.
<p>È il palcoscenico elettivo dell'estetica, dell'eleganza e del design senza tempo: il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este sul Lago di Como, dove i classici del motociclismo si affiancano ai concept del futuro e conquistano il cuore del pubblico. Il luogo perfetto per introdurre nuove idee e progetti in un evento tradizionale. Showtime per la prima mondiale della BMW Motorrad Concept 9cento.&nbsp; </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Alla ricerca dell'impossibile
HP4 RACE
<p>Per molti, un limite rappresenta la fine di tutto. Per alcuni, invece, è solo un inizio. Con la HP4 RACE, mostriamo la nostra passione per chi è capace di superare i limiti. Quello che c'è al di là dei limiti è qualcosa di inimmaginabile. </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Danza sulla fune.
Showtime al BMW Motorrad Days.
<p>Quando Sarah Lezito fa stunt riding, sembra che la sua moto stia ballando. Al BMW Motorrad Days, la pilota francese balla con la sua S 1000 R e si afferma come la migliore stuntwoman al mondo alla prova in una “Street Dance” acrobatica. </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
Più veloce di quello che il ghiaccio permette.
Robert Gull detiene il record mondiale di velocità su ghiaccio con moto impennata.
<p>La strada non è abbastanza Come quasi ovunque in Scandinavia, il periodo dell'anno in cui è possibile guidare sulle strade della Svezia è molto breve. Sull'accidentato terreno del nord, neve, ghiaccio e temperature sottozero sono una presenza costante per oltre sei mesi all'anno. Tuttavia i laghi che si ghiacciano aprono molte nuove opportunità ai piloti come Robert che ha venticinque anni. I laghi non sono altro che acqua, acqua indurita. Tutto quello che serve è un po' di creatività in officina, pneumatici chiodati, un atteggiamento giocoso e molto coraggio... </p>
90 anni di BMW Motorrad
Adesso tocca a noi ringraziare.
<p>BMW Motorrad compie 90 anni: un ottimo motivo per festeggiare. Non è però tutto merito nostro. Non avremmo potuto raggiungere questo obiettivo senza tutti i fan di BMW Motorrad che ci sono rimasti fedeli così a lungo e che sono gli ambasciatori del marchio BMW Motorrad. Rivivi 90 anni di passione, 90 anni di innovazioni e 90 anni di progesso qui sul nostro web special. Buon divertimento! </p>
Un festival per tutti.
Scoprite il mondo della mobilità di domani
<p>Esperienza di guida, esibizioni, performance dal vivo: per tre giorni l'Olympiapark di Monaco di Baviera ha festeggiato il BMW Group. Il Festival BMW - in programma dall'8 all'11 settembre - ha aperto nuovi reami di esperienza per i visitatori e li ha trasportati nel mondo della mobilità del futuro. </p> <p>Il padiglione del festival tra l'Olympiahalle e lo Stadio olimpico è stato la Mecca degli amanti delle moto. Ecco perché BMW Motorrad ha presentato le ultime novità del marchio sulla Coubertinplatz. A pochi metri dal palcoscenico principale, gli showroom all'aperto di BMW Yachtsport, BMW Golfsport e BMW Lifestyle scoppiavano di splendenti paesaggi immaginari ai bordi dell'Olympic Lake. La BMW Serie 7 e le sue innovazioni sono state presentate in spettacoli esclusivi sul palcoscenico del lago, mentre la penisola dell'Olympic lake è diventata un'area divertimenti per gli amanti dell'outdoor e le famiglie con bambini. I fan delle BMW Vintage hanno incontrato questi gioielli del passato mentre passeggiavano nel parco.</p>
Ritorno in Baviera dopo l'India.
Intervista a Edgar Heinrich, Responsabile Design di BMW Motorrad.
<p>Dopo un breve periodo in India, Edgar Heinrich è tornato a Monaco di Baviera per dirigere il BMW Motorrad design team. È stato un ritorno felice per l'appassionato di moto che ha iniziato la sua carriera in BMW nel 1986. È stato responsabile del design di molte moto BMW: la moto per la Parigi-Dakar, la K 1200 S e R, la HP2 Enduro, la R 1150 GS, la R 1200 GS e più recentemente la S 1000 RR. </p> <p>Prima della sua esperienza presso il costruttore indiano di auto Bajaj, è stato anche responsabile del design della K 1600 GT e della GTL touring così come dei maxi scooter C 600 Sport e C 650 GT. Sono stati tutti prodotti di successo che hanno ampliato gli orizzonti di questo segmento di mercato e hanno attirato molti nuovi clienti. In un'intervista esclusiva a BMW Motorrad, Edgar Heinrich parla della sua passione per il design, la collezione e il restauro di moto di ogni genere. </p>
Make Life a Ride.
Apriti alla vita ogni mattina al suono del motore acceso.
<p>Ogni momento è un crocevia. Puoi svoltare a sinistra, puoi svoltare a destra o continuare dritto. Potresti tornare al punto di partenza e poi semplicemente continuare a guidare. Ci sono un milione di strade ai tuoi piedi, tutte migliori dell'ultima e non peggiori della prossima. Scegli una nuova strada al secondo e non guardare mai indietro. Perché tutto ciò che trovi sulla strada è tuo per sempre. Ecco come far sì che la tua vita sia una corsa.</p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Danza sulla fune.
Showtime al BMW Motorrad Days.
<p>Quando Sarah Lezito fa stunt riding, sembra che la sua moto stia ballando. Al BMW Motorrad Days, la pilota francese balla con la sua S 1000 R e si afferma come la migliore stuntwoman al mondo alla prova in una “Street Dance” acrobatica. </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
90 anni di BMW Motorrad
Adesso tocca a noi ringraziare.
<p>BMW Motorrad compie 90 anni: un ottimo motivo per festeggiare. Non è però tutto merito nostro. Non avremmo potuto raggiungere questo obiettivo senza tutti i fan di BMW Motorrad che ci sono rimasti fedeli così a lungo e che sono gli ambasciatori del marchio BMW Motorrad. Rivivi 90 anni di passione, 90 anni di innovazioni e 90 anni di progesso qui sul nostro web special. Buon divertimento! </p>
Un festival per tutti.
Scoprite il mondo della mobilità di domani
<p>Esperienza di guida, esibizioni, performance dal vivo: per tre giorni l'Olympiapark di Monaco di Baviera ha festeggiato il BMW Group. Il Festival BMW - in programma dall'8 all'11 settembre - ha aperto nuovi reami di esperienza per i visitatori e li ha trasportati nel mondo della mobilità del futuro. </p> <p>Il padiglione del festival tra l'Olympiahalle e lo Stadio olimpico è stato la Mecca degli amanti delle moto. Ecco perché BMW Motorrad ha presentato le ultime novità del marchio sulla Coubertinplatz. A pochi metri dal palcoscenico principale, gli showroom all'aperto di BMW Yachtsport, BMW Golfsport e BMW Lifestyle scoppiavano di splendenti paesaggi immaginari ai bordi dell'Olympic Lake. La BMW Serie 7 e le sue innovazioni sono state presentate in spettacoli esclusivi sul palcoscenico del lago, mentre la penisola dell'Olympic lake è diventata un'area divertimenti per gli amanti dell'outdoor e le famiglie con bambini. I fan delle BMW Vintage hanno incontrato questi gioielli del passato mentre passeggiavano nel parco.</p>
Ritorno in Baviera dopo l'India.
Intervista a Edgar Heinrich, Responsabile Design di BMW Motorrad.
<p>Dopo un breve periodo in India, Edgar Heinrich è tornato a Monaco di Baviera per dirigere il BMW Motorrad design team. È stato un ritorno felice per l'appassionato di moto che ha iniziato la sua carriera in BMW nel 1986. È stato responsabile del design di molte moto BMW: la moto per la Parigi-Dakar, la K 1200 S e R, la HP2 Enduro, la R 1150 GS, la R 1200 GS e più recentemente la S 1000 RR. </p> <p>Prima della sua esperienza presso il costruttore indiano di auto Bajaj, è stato anche responsabile del design della K 1600 GT e della GTL touring così come dei maxi scooter C 600 Sport e C 650 GT. Sono stati tutti prodotti di successo che hanno ampliato gli orizzonti di questo segmento di mercato e hanno attirato molti nuovi clienti. In un'intervista esclusiva a BMW Motorrad, Edgar Heinrich parla della sua passione per il design, la collezione e il restauro di moto di ogni genere. </p>
Make Life a Ride.
Apriti alla vita ogni mattina al suono del motore acceso.
<p>Ogni momento è un crocevia. Puoi svoltare a sinistra, puoi svoltare a destra o continuare dritto. Potresti tornare al punto di partenza e poi semplicemente continuare a guidare. Ci sono un milione di strade ai tuoi piedi, tutte migliori dell'ultima e non peggiori della prossima. Scegli una nuova strada al secondo e non guardare mai indietro. Perché tutto ciò che trovi sulla strada è tuo per sempre. Ecco come far sì che la tua vita sia una corsa.</p>
Uno sguardo ai prossimi 100 anni
Come sarà il futuro delle moto?
<p>Il 100° anniversario del BMW Group è un'opportunità straordinaria per analizzare la storia delle due ruote e per vedere cosa riserverà il futuro, dove il ruolo della moto sarà completamente ridefinito in un mondo sempre più digitalizzato.</p> <p>È il 7 marzo 1916. La Bayerische Flugzeugwerke AG (Officine Aeronautiche Bavaresi) inizia la sua attività in Lerchenauer Strasse a nord di Monaco di Baviera. Tre anni dopo, Zeno Diemer stabilisce il record mondiale di altitudine di 9.760 metri con il motore aeronautico da 6 cilindri in linea BMW IV.</p> <p>La piccola azienda conquistò poi nuove altitudini con altre tipologie di veicoli. Subito dopo aver cambiato il suo nome in Bayerische Motoren Werke AG, l'azienda inizia a sviluppare la prima moto, molto prima della sua entrata nel settore automobilistico.</p>
I veicoli Vision fanno il giro del mondo.
<p>Dopo il suo debutto mondiale ai festeggiamenti del centenario il 7 marzo, la concept car BMW VISION NEXT 100 parte per un tour mondiale simbolico in Cina, Regno Unito e Stati Uniti dove la moto del futuro sarà svelata durante il gran finale. I titolo del tour: "Iconic Impulses. The BMW Group Future Experience". Da vero precursore il BMW Group sta valutando le opportunità di digitalizzazione e l'impatto della tecnologia nelle nostre vite private e professionali.</p> <p>Partendo da Monaco di Baviera la BMW VISION NEXT 100 andrà a Pechino per il suo debutto asiatico. I veicoli Vision MINI e Rolls-Royce debuttano a Londra.</p> <p>Il gran finale è il debutto mondiale del Veicolo Vision BMW Motorrad a Los Angeles l'11 ottobre. La moto del futuro inizia a prendere forma ancora prima che venga svelata.</p>
Four Visions. Quattro Veicoli Vision.
Nell'anno del suo anniversario, il BMW Group guarda avanti: come saranno i veicoli del futuro?
<p>Nel corso dell'anno, quattro veicoli vision daranno un'idea di cosa bolle in pentola. I marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad dipingono un quadro visionario della mobilità mondiale del futuro. BMW Motorrad chiude tutto splendidamente presentando una moto visionaria a Santa Monica in Ottobre.</p> <p>C'è stata un'anteprima del design futuristico all'evento di apertura per l'anno dell'anniversario all'Olympiahalle di Monaco di Baviera. Alla grande festa dell'anniversario, è stato presentato il primo dei quattro Veicoli Vision. Il marchio BMW ha aperto le danze e ha dimostrato come potrà essere la mobilità nei decenni a venire con la sua prima mondiale dell'auto futuristica BMW VISION NEXT 100. Il sipario sugli altri Veicoli Vision si alzerà nei prossimi mesi.</p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Pure&Crafted
SULLA STRADA
<p>Dopo il sold-out per tre weekend consecutivi a Berlino, il Pure&amp;Crafted Festival si prende una pausa per il 2018. Con il supporto di BMW Motorrad, il Pure&amp;Crafted seguirà un itinerario internazionale in cerca di ispirazione, alla caccia di nuove tendenze e stili.&nbsp; E qual’è il posto migliore per farlo? <strong>La strada!</strong> Perché è lì che si trova il lifestyle “Pure&amp;Crafted” nella vita di tutti i giorni.&nbsp; </p>
Pure&Crafted Moto Firmate
BMW R nineT Pure
<p>“Pure&amp;Crafted on the Road” powered by BMW Motorrad, porterà in giro per l’Europa durante questa stagione motociclistica una serie di moto “firmate”. Saranno loro a rintracciare le rotte più emozionanti, i garage dei produttori più nascosti, i meccanici più talentuosi, il cibo migliore e i concerti più cool.&nbsp;&nbsp; </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Lo spirito di una leggenda
Rivivere la Parigi-Dakar con la R nineT Urban G/S.
<p>Il rally Parigi-Dakar è leggendario, proprio come le persone e i mezzi che vi partecipavano. Joy Lewis esplora i primi giorni dell'epico rally nel deserto nelle città in cui la corsa iniziava e finiva. Ecco i due compagni di viaggio: Hubert Auriol, che ha vinto due volte il rally Parigi-Dakar con la BMW negli anni 80; e la R nineT Urban G/S, una moto dal design che rievoca la leggendaria R 80 G/S. &nbsp; </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Customizzata
Moto completamente uniche e i loro creatori.
<p>Sono meccanici, appassionati di stile e individualisti. Ognuna delle loro moto è un'opera d'arte a sé stante. I customizzatori sperimentano con in colori, le forme e i materiali per creare moto uniche nel loro genere. I tocchi distintivi che hanno messo nella R nineT entusiasmeranno qualsiasi appassionato di moto custom. Nelle pagine a seguire ti mostreremo alcune di queste moto personalizzate e ti racconteremo la storia di dove sono state create.</p>
Corse appassionanti.
La R nine T Racer in Giappone.
<p>Correre non è solo velocità e prestazione. È divertimento e stile, amicizia e libertà. Le corse vintage giapponesi celebrano precisamente questo spirito. Nella metropoli di Tokyo, Joy Lewis incontra il preparatore Daisuke Mukasa e il suo Curry Speed Club. Guida la sua R nineT Racer nella metropoli e si dirige verso le solitarie strade di montagna vicino al monte Fuji e poi a una corsa di moto vintage al Fuji Speedway. &nbsp; </p>
Intossicazione di velocità.
Amelie Mooseder e Rolf Reick sono entrati a far parte della Factory Class.
<p>I Sultans of Sprint vivono la velocità come fosse la loro religione. Può darsi che credano nella velocità. Tuttavia, questo è tutto fuorché un affare serio. Perché la gara di 1/8 miglia non riguarda solo le prestazioni, ma una grande quantità di divertimento e creatività. Amelie Mooseder e Rolf Reick si posizionano sulla linea di partenza con un totale di cinque gare sprint per BMW Motorrad nella Factory Class che è stata appena fondata nel 2018.&nbsp; </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
La Concept Ninety
Un tributo all'epoca d'oro del motociclismo.
<p>Nel 2013 BMW Motorrad ha celebrato il 40 ° anniversario di una vera icona, la BMW R 90 S. Con una velocità massima di 200 km/h è stata una delle moto più veloci dei suoi tempi. Questa moto è diventata un'icona grazie un elemento che per quei tempi fu considerato un'innovazione rivoluzionaria: mai nessun designer prima di allora aveva contribuito allo sviluppo di una moto. Fu proprio questo che portò all'introduzione dell'innovativo cupolino anteriore sulla BMW R 90 S, che fu poi montato di serie per la prima volta. Poco dopo altri produttori seguirono l’esempio e svilupparono carenature ottimizzate aerodinamicamente.</p>
La creazione di una sensazione.
Lo sviluppo del design in BMW Motorrad
<p>Persone straordinarie lavorano nel design team di BMW Motorrad. Ogni designer ha il suo stile e si sente a casa nel suo mondo biker. E ognuno di loro aggiunge la sua ispirazione e la sua passione. Tutte queste forme diverse vengono poi riunite nello sviluppo del design: prendono forma in ogni nuova creazione BMW Motorrad. Edgar Heinrich, responsabile del design di BMW Motorrad, presenta il design team BMW Motorrad e lo sviluppo del design. </p>
Make Life a Ride.
Apriti alla vita ogni mattina al suono del motore acceso.
<p>Ogni momento è un crocevia. Puoi svoltare a sinistra, puoi svoltare a destra o continuare dritto. Potresti tornare al punto di partenza e poi semplicemente continuare a guidare. Ci sono un milione di strade ai tuoi piedi, tutte migliori dell'ultima e non peggiori della prossima. Scegli una nuova strada al secondo e non guardare mai indietro. Perché tutto ciò che trovi sulla strada è tuo per sempre. Ecco come far sì che la tua vita sia una corsa.</p>
Nessun limite.
Fonti di ispirazione e nuove idee al Wheels and Waves.
<p>Una volta semplice punto di incontro popolare per motociclisti e surfisti, è oggi il simbolo di un intero movimento: il festival Wheels and Waves di Biarritz, Francia, è un must per motociclisti e surfisti. Tra architetture magnifiche e onde perfette, persone dagli animi affini arrivano al festival per condividere con un nuovo spirito tutto ciò che non si lega alle convenzioni. Le creative moto custom sono onorate mentre si celebra la cultura surf e skate. Tutto scorre. Tutto è benaccetto. </p>
Mission Manx.
Il MotorCircus in viaggio verso l'Isola di Man.
<p>Questa è la storia di quattro ragazzi del "MotorCircus" di Berlino. In sella a moto BMW oldtimer e armati di telecamera, sono partiti per un lungo viaggio di 4.000 km. Partendo da Berlino sono passati da Belgio, Francia e Londra per arrivare all'Isola di Man. </p> <p>La prima del film di questo viaggio, Mission Max, è stata presentata l'8 marzo 2014. Poco tempo dopo, i fan BMW di tutto il mondo hanno potuto vedere il risultato di questo viaggio. In un'intervista esclusiva, Christoph Köhler, Marko Kramer, Tim Adler e Martin “Lemmi” Lemcke raccontano a BMW Motorrad la realizzazione di questo sogno che avevano nel cassetto da tanto.</p>
Beckham, BMW e Belstaff.
Trambusto in Bond Street a Londra.
<p>Il rombo di motori potenti ha segnato un momento clou della settimana della moda londinese: l'apertura del flagship store Belstaff. Riflettori accesi al crepuscolo serale. Uno stuolo di biker vestiti con giacche in pelle e cerate sono passati davanti al negozio di tendenza. Esattamente ciò che i fotografi stavano aspettando. E nella mischia: l'icona fashion David Beckham. Ha quasi portato alla paralisi il frenetico via vai della modaiola Bond Street di Londra. I suoi compagni sono arrivati di fronte al negozio in sella a delle eleganti Café Racer e Custom. Molti di loro sono venuti con le loro moto custom BMW personali. Tra loro c'erano Fred Jourden e Hugo Jezegabel del parigino Blitz Motorcycles. Senza dimenticare il trio di fan berlinesi della BMW boxer, Christoph Köhler, Marko Kramer e Martin 'Lemmi’ Lemcke, meglio conosciuti come MotorCircus.</p>
Sulla strada.
Sulla strada con la R nineT Scrambler.
<p>On tour con la R nineT Scrambler. Siamo andati a trovare degli uomini reali che oltre a fare le loro cose amano le motociclette. Guidati dalla loro passione, sono loro a creare le loro regole invece di seguire semplicemente le mode. Sempre alla ricerca di nuove ispirazioni e nuove esperienze. </p>
CONCEPT PATH22.
Libertà allo stato puro.
<p>Le scrambler vanno oltre gli standard e le convenzioni. Proprio come coloro che le possiedono. Il Concept Path22 è il primo progetto scrambler di BMW Motorrad. La base: una R nineT. </p> <p>L'obiettivo: un'intensa collaborazione con alcuni dei più creativi, e soprattutto indipendenti, protagonisti del settore della customizzazione. </p> <p>Il risultato: una moto che non lascia alcun desiderio irrealizzato,&nbsp;ma che, al contrario, li rende tutti possibili. Ecco come dovrebbe essere la libertà allo stato puro. </p>
Conversione Deluxe R nine T.
Il progetto di sidecar Echappée Belle ("La Grande Fuga") vince il Custom Contest.
<p> BMW Motorrad è stata invitata al custom contest a Parigi. Ai customizzatori francesi era stato richiesto di presentare gli schizzi per la conversione di una R nineT. Agli artisti era stata data carta bianca. La giuria, composta da Fred "Krugger" Bertrand, due volte campione di custom, e Ola Stenegärd, designer di moto, ha valutato le numerose proposte. Il vincitore, il customizzatore francese Old School Engineering (OSE), si è imposto grazie al suo esclusivo sidecar design. Il premio: un R nineT nuova di zecca e 10.000 euro. I vincitori potranno usare il premio per sviluppare concretamente il design presentato. Il risultato: "L'Echappée Belle" - "La Grande Fuga". L'OSE ha presentato il sidecar al Custom Contest a Parigi. Il team ha dimostrato che i sidecar non sono assolutamente fuori moda. </p>
Prototipi unici.
Conversioni R nineT.
<p>La R nineT è il punto di partenza perfetto per una customizzazione. Con poche e semplici mosse può essere convertita da una due posti a una monoposto, e grazie all'elettronica separata di motore e veicolo offre infinite possibilità ai fanatici di motori.</p> <p>Molti dei più rinomati customizzatori si sono scatenati sulla R nineT. Con un tocco inconfondibile, hanno dimostrato cosa poteva essere fatto con competenza, creatività e il moderno boxer classico.</p>
Appassionati di meccanica e stile.
Realizzazione custom.
<p>I VERI piloti sono degli individualisti. Le moto esprimono la loro individualità. Sono sofisticati ed espressivi, proprio come le moto che guidano. Non molte persone sono abbastanza coraggiose per costruire una moto custom, ma coloro che lo fanno sono spinti dalla passione VERA e trasformano i sogni dei loro clienti in vere e proprie icone. Sempre più negozi custom convertono vecchie bivalvole BMW in vere e proprie opere d'arte. Queste sono solo alcune; continueremo ad aggiungerne altre. In futuro la nineT potrebbe essere una nuova base per la customizzazione. </p>
La pista: una palcoscenico per la notorietà.
Deluxe R nineT modificata.
<p>I customizzatori hanno iniziato a prepararsi per questo giorno mesi fa, lavorando nelle loro officine di notte per essere pronti in tempo per il Glemseck 101. Presenteranno le migliori moto custom all'Essenza Sprint. Le opere d'arte a due ruote coniugano performance e design e incarnano la vera essenza di una moto. Le regole sono abbastanza semplici: due ruote, due cilindri, un massimo di 1200 cc. Ma l'implementazione è un'arte in sé.</p> <p>Un mormorio attraversa la folla quando le 16 moto custom per l'Essenza Sprint vengono presentate al pubblico del Glemseck 101. La moltitudine di sorprese visive avrebbe potuto riempire un intero libro illustrato. Mani sapienti hanno liberato moto roadster, cruiser e naked dai loro allestimenti di serie e le hanno trasformate in mezzi visionari unici. Perché i creatori dello Sprint chiedono a produttori e importatori di moto di creare l'essenza di una moto e di presentarla non solo allo sprint del Glemseck 101, ma anche all'Intermot di Colonia.</p>
"Le giornate all'insegna della routine non fanno proprio parte di me".
Intervista al customizzatore Hayden Roberts.
<p>Hayden Roberts vive a Long Beach in California. Qui ha cofondato la famosa officina di customizzazione "Hell On Wheels MC". Da qui proviene anche il nome delle sue gare di moto d'epoca che si svolgono in tutto il mondo. Perché quando Hayden non sta aggiustando delle moto, organizza gare. E dato che sono sempre una grande festa, è anche conosciuto come il "Chief Party Planner". Un artista nato e assolutamente ossessionato dalle moto: un mix eccezionale. </p>
Solo i tipi più fighi guidano i chopper BMW
Cos'altro potrebbe guidare un giapponese a Monaco di Baviera se non una BMW chopper?
<p>Quando Yasunobu è arrivato a Monaco di Baviera cinque anni fa, per lui era chiaro che anche nella sua nuova città voleva guidare una chopper. E vedendo come il suo balcone si affacciava sui quattro cilindri dell'edificio BMW, riusciva a malapena ad avvicinarsi a una BMW chopper.</p> <p>Cresciuto a Yokohama, Yasu-San si è avvicinato alle moto già da piccolo. C'era un tipo, vicino a casa sua, a cui piaceva guidare strane moto di notte sulle strade di Yokohama e Tokyo per fare casino. Era un membro di una nota gang Bozozoku, che rendeva le strade insicure e provocava con veemenza le persone e che normalmente girava in gruppo e sempre senza tubi di scappamento. Quindi non c'è da stupirsi se Yasunobu, di fronte a queste esperienze, non volesse adeguarsi ai rigidi schemi sociali giapponesi e preferisse esplorare il mondo sulla sua moto.</p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Una nuova generazione del motore boxer bicilindrico.
Ai suoi 100 anni raggiunge il suo massimo.
<p>Il nuovo motore boxer bicilindrico affascina nella sua diversità sin dal primo momento. Il suo carattere è inconfondibile. Offre maggiori prestazioni e un funzionamento più regolare a bassi giri. Il sistema a fasatura variabile BMW ShiftCam dell'albero a camme assicura un aumento della coppia su tutti i giri del motore, offrendo un controllo maggiore in ogni situazione di guida. Più centimetri cubici, più potenza, maggiore efficienza. Un capolavoro di abilità ingegneristiche. </p>
VERSATILITÀ BAVARESE IN ITALIA.
Apriamo il sipario alla BMW Motorrad Concept 9cento.
<p>È il palcoscenico elettivo dell'estetica, dell'eleganza e del design senza tempo: il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este sul Lago di Como, dove i classici del motociclismo si affiancano ai concept del futuro e conquistano il cuore del pubblico. Il luogo perfetto per introdurre nuove idee e progetti in un evento tradizionale. Showtime per la prima mondiale della BMW Motorrad Concept 9cento.&nbsp; </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
NON È IMPORTANTE DA DOVE VIENI. CONTA DOVE VUOI ANDARE.
Attraverso il western USA sulla K 1600 B
<p>C'è sempre qualcosa di magico nel lasciarsi il passato alle spalle, cambiare la tua vita o semplicemente vedere qualcosa di nuovo. Coloro che intraprendono lunghi viaggi in moto si aprono a nuove prospettive, vedono cose nuove e imparano su se stessi e sul mondo che li circonda. Motociclista, autore e giramondo Andreas (Andy) Salazar non fa eccezione. Si mette spesso in moto per scoprire nuovi percorsi e dare alla sua vita quella spinta cruciale. Nel corso degli anni ha imparato che è importante continuare a reinventarsi. Per scoprire cosa intendesse, ci siamo uniti a lui nel suo tour negli Stati Uniti occidentali con la nuova K 1600 B. Quello che abbiamo imparato: &quot;Non si tratta da dove vieni, ma dove andrai dopo.” </p>
Muscoli ed eleganza.
BMW Motorrad presenta la tourer Concept 101.
<p>Ispirata alle sconfinate autostrade americane, alla sensazione di libertà e di completa indipendenza, il team di progettisti di BMW Motorrad ha sviluppato un'idea completamente nuova per le moto touring lanciando la nuova Concept 101: elegante, esclusiva, estroversa e una potenza da pura cruiser.</p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
90 anni di BMW Motorrad
Adesso tocca a noi ringraziare.
<p>BMW Motorrad compie 90 anni: un ottimo motivo per festeggiare. Non è però tutto merito nostro. Non avremmo potuto raggiungere questo obiettivo senza tutti i fan di BMW Motorrad che ci sono rimasti fedeli così a lungo e che sono gli ambasciatori del marchio BMW Motorrad. Rivivi 90 anni di passione, 90 anni di innovazioni e 90 anni di progesso qui sul nostro web special. Buon divertimento! </p>
Un festival per tutti.
Scoprite il mondo della mobilità di domani
<p>Esperienza di guida, esibizioni, performance dal vivo: per tre giorni l'Olympiapark di Monaco di Baviera ha festeggiato il BMW Group. Il Festival BMW - in programma dall'8 all'11 settembre - ha aperto nuovi reami di esperienza per i visitatori e li ha trasportati nel mondo della mobilità del futuro. </p> <p>Il padiglione del festival tra l'Olympiahalle e lo Stadio olimpico è stato la Mecca degli amanti delle moto. Ecco perché BMW Motorrad ha presentato le ultime novità del marchio sulla Coubertinplatz. A pochi metri dal palcoscenico principale, gli showroom all'aperto di BMW Yachtsport, BMW Golfsport e BMW Lifestyle scoppiavano di splendenti paesaggi immaginari ai bordi dell'Olympic Lake. La BMW Serie 7 e le sue innovazioni sono state presentate in spettacoli esclusivi sul palcoscenico del lago, mentre la penisola dell'Olympic lake è diventata un'area divertimenti per gli amanti dell'outdoor e le famiglie con bambini. I fan delle BMW Vintage hanno incontrato questi gioielli del passato mentre passeggiavano nel parco.</p>
Ritorno in Baviera dopo l'India.
Intervista a Edgar Heinrich, Responsabile Design di BMW Motorrad.
<p>Dopo un breve periodo in India, Edgar Heinrich è tornato a Monaco di Baviera per dirigere il BMW Motorrad design team. È stato un ritorno felice per l'appassionato di moto che ha iniziato la sua carriera in BMW nel 1986. È stato responsabile del design di molte moto BMW: la moto per la Parigi-Dakar, la K 1200 S e R, la HP2 Enduro, la R 1150 GS, la R 1200 GS e più recentemente la S 1000 RR. </p> <p>Prima della sua esperienza presso il costruttore indiano di auto Bajaj, è stato anche responsabile del design della K 1600 GT e della GTL touring così come dei maxi scooter C 600 Sport e C 650 GT. Sono stati tutti prodotti di successo che hanno ampliato gli orizzonti di questo segmento di mercato e hanno attirato molti nuovi clienti. In un'intervista esclusiva a BMW Motorrad, Edgar Heinrich parla della sua passione per il design, la collezione e il restauro di moto di ogni genere. </p>
Make Life a Ride.
Apriti alla vita ogni mattina al suono del motore acceso.
<p>Ogni momento è un crocevia. Puoi svoltare a sinistra, puoi svoltare a destra o continuare dritto. Potresti tornare al punto di partenza e poi semplicemente continuare a guidare. Ci sono un milione di strade ai tuoi piedi, tutte migliori dell'ultima e non peggiori della prossima. Scegli una nuova strada al secondo e non guardare mai indietro. Perché tutto ciò che trovi sulla strada è tuo per sempre. Ecco come far sì che la tua vita sia una corsa.</p>
INCONTRA IL MODERATORE
Isaac Johnston per Int. GS Trophy Hightlights.
<p>Potresti riconoscere il fotografo di avventure lifestyle Isaac Johnston dalla nuova BMW F 750 GS e le sue storie, ma a giugno scambierà la sua fidata telecamera per un microfono, per informarti di tutto l'Int. GS Trophy News direttamente dalle profondità della Mongolia.&nbsp; </p>
PREPARARE UN EVENTO DI SUCCESSO.
Tutti gli ingredienti per condividere con il mondo l’International GS Trophy.
<p>L'int. GS Trophy è uno degli esercizi logistici più grandi e complicati che si possano immaginare. Parliamo con il team che lavora instancabilmente dietro le quinte di questo progetto per realizzarlo - e il produttore cinematografico in loco, che ha il compito di condividere tutti i punti salienti con il resto del mondo.&nbsp; </p>
Ricordi indimenticabili dalla Mongolia.
L’Int GS Trophy 2018 si è concluso ma lo spirito del GS continua.
<p>I motociclisti sono arrivati, hanno guidato e conquistato i territori desolati dell’Asia Centrale durante la sesta edizione indimenticabile dell’International GS Trophy. La Mongolia ha ospitato 18 teams da 21 nazioni diverse che si sono confrontati durante uno contro l’altro per raggiungere le prime posizioni durante il GS Trophy. Ma, a prescindere dalla classifica finale, ogni partecipante conserverà dei ricordi indimenticabili della terra di Genghis Khan e questa esperienza fantastica che si vive una sola volta nella vita.&nbsp;&nbsp; </p>
INSIEME SIAMO PIÙ FORTI.
In che modo gli sponsor contribuiscono all'int. GS Trophy.
<p>L'avventura fuoristrada Int. GS Trophy richiede sforzi impegnativi sia per i motociclisti che per le moto. Sono necessarie non solo le moto GS assolutamente robuste e affidabili, ma anche l'attrezzatura perfetta per il pilota e la moto. Fortunatamente, BMW Motorrad ha al suo fianco partner affidabili che contribuiscono in modo decisivo al successo di questo evento unico con i loro prodotti e la loro esperienza.&nbsp; </p>
Hall of Fame
Pionieri, viaggiatori ed eroi dell'Int. GS Trophy.
<p>La sfida più grande della vita, nuove esperienze e puro piacere di guida: l'International GS Trophy è e sarà sempre una leggenda delle avventure Enduro. Qui ci sono tutti, fin dall'inizio, nel 2008: i piloti che hanno lottato e conquistato le tappe. Trova il tuo campione qui, presso l'Int. GS Trophy Hall of Fame. </p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Una nuova generazione del motore boxer bicilindrico.
Ai suoi 100 anni raggiunge il suo massimo.
<p>Il nuovo motore boxer bicilindrico affascina nella sua diversità sin dal primo momento. Il suo carattere è inconfondibile. Offre maggiori prestazioni e un funzionamento più regolare a bassi giri. Il sistema a fasatura variabile BMW ShiftCam dell'albero a camme assicura un aumento della coppia su tutti i giri del motore, offrendo un controllo maggiore in ogni situazione di guida. Più centimetri cubici, più potenza, maggiore efficienza. Un capolavoro di abilità ingegneristiche. </p>
Adventure Kit.
I partecipanti erano adaguatamente equipaggiati per l'Int. GS Trophy.
<p>La Mongolia spinge i motociclisti e le loro moto ai loro limiti: la R 1200 GS Rallye era all'altezza di tutti i requisiti, anche nell'attrezzatura standard la tuta è robusta e versatile, ma è stata anche equipaggiata con gli accessori originali per moto BMW. Inoltre, era importante dotare i motociclisti con la migliore attrezzatura per padroneggiare le sfide dell'Int. GS Trophy e portare la vittoria a casa.&nbsp; </p>
VERSATILITÀ BAVARESE IN ITALIA.
Apriamo il sipario alla BMW Motorrad Concept 9cento.
<p>È il palcoscenico elettivo dell'estetica, dell'eleganza e del design senza tempo: il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este sul Lago di Como, dove i classici del motociclismo si affiancano ai concept del futuro e conquistano il cuore del pubblico. Il luogo perfetto per introdurre nuove idee e progetti in un evento tradizionale. Showtime per la prima mondiale della BMW Motorrad Concept 9cento.&nbsp; </p>
ECCITAZIONE PURA IN MONGOLIA.
Notizie e immagini quotidiane dell'Int. GS Trophy 2018.
<p>Quale squadra ha i nervi più forti e prevarrà? Che cosa sperimentano e quali sono le loro difficoltà durante l'Int. GS Trophy 2018? Se ami l'avventura fuoristrada in Asia centrale tanto quanto noi, non dovresti perderti le immagini spettacolari e gli eccitanti reportage quotidiani. Segui la classifica e scopri di più sulle squadre e i partecipanti ogni giorno.&nbsp; </p>
International GS Trophy 2018.
La Mongolia chiama.
<p>Scopri il mondo, esplora location sconosciute, fai nuovi incontri e amicizie durature, affronta qualsiasi sfida sul tuo GS. L'International GS Trophy è un'avventura motociclistica che mette il mondo ai tuoi piedi. Squadre provenienti da tutto il mondo si sono sfidate in intense tappe giornaliere e in numerose sfide speciali e hanno vissuto il tour della loro vita dal 3 al 10 giugno 2018! </p>
IN CERCA DELL’IGNOTO.
Isaac and Taylor seguono I loro istinti e scoprono nuove strade.
<p>Loro non si conoscono, ma una cosa che li unisce più di qualsiasi altra: entrambi hanno bisogno di nuove prospettive come hanno bisogno di aria per respirare. Saltare in sella alla bici e partire per l’ignoto. La destinazione è ovunque. Quando Isaac Johnston e Sterling Taylor accendono i loro motori, si tuffano nel weekend e guidano semplicemente - la F 750 GS e la F 850 ​​GS hanno tutto ciò di cui necessitano. </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Ho scelto l’emozione.
Curiosità ed entusiasmo sono ciò che guida Isaac Johnston.
<p>E’ il capo di sé stesso. Anni fa, Isaac Johnston lasciò il suo lavoro di ufficio per una vita come storyteller fotografo lifestyle. Oggi, l’americano del Montana vive esperienze inattese ed ama luoghi eccitanti. Soprattutto, la natura nasconde uno speciale fascino per lui. </p>
COMPLETAMENTE A SUO AGIO.
Sterling Taylor ama spingersi oltre i propri limiti.
<p>Mentre si fa strada verso l'alto, trova un punto d'appoggio con le dita dei piedi e afferra una roccia sporgente con le sue mani: Sterling Taylor è un climber e non è intimorito dalla paura per le altezze. Lui ama le sfide – e la sua moto. </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Senza sosta.
Il mondo non ha confini.
<p>Fai i bagagli e parti per un viaggio verso l'ignoto. Siamo curiosi e sappiamo che l'avventura attende dietro ogni angolo. Ogni miglio rivela ciò che non è ancora stato scoperto, ogni secondo ci offre nuove prospettive e ogni panorama imprime una foto nella nostra memoria. Siamo cresciuti con ogni esperienza, ogni amicizia, e ogni avventura: questo è lo #spiritofGS Conosciamo le persone dietro a questo "spirit of GS". Prova personalmente la GS oppure sperimenta la GS Action al GS Experience. E per tutti quelli che si trovano nel bel mezzo di un'avventura, raccontatecela e condividetela su #spiritofGS </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
Avventura significa un cambiamento costante.
E non comprare mai due volte la stessa marca di dentifricio.
<p>Brad Klynsmith è di Durban ed è membro della "Gangs of Ballet". Tre anni fa ha riscoperto la passione per le moto, e da allora respira e vive di motociclismo come mai prima d'ora. Nei momenti in cui non scrive canzoni o non si dedica alle ultime novità sulle moto puoi trovarlo sulla sua tavola da surf. Brad ci racconta come ha riscoperto le moto e perché non compra mai due volte la stessa marca di dentifricio.&nbsp; </p>
La Ruota del Supplizio.
Robert Gull e la S 1000 XR in missione speciale.
<p>Un territorio coperto dalla neve, laghi ghiacciati: guardando all'orizzonte è possibile vedere il proprio respiro iniziare a ghiacciare. La Lapponia mostra il suo lato più freddo, ma anche il più bello. Ma oggi c'è qualcosa di diverso: perché non si sentono ringhiare solo i lupi, ma anche il motore della S 1000 XR. In questo scenario invernale, Robert Gull parte per il suo esclusivo progetto: ghiaccio pestato preparato da una moto. </p>
La vita di Byron.
Dal Sudafrica all'altro capo del mondo passando per il GS Trophy.
<p>Gareggiare sui ghiacciai dalla giungla del Sud-est asiatico all'Islanda, per Byron Coetsee, vincitore dell'international GS Trophy, guidare la GS apre un mondo di possibilità. La destinazione della sua ultima missione si trova a 11.500 chilometri a nord della sua città natale, Città del Capo. </p>
At the end of the road (Alla fine della strada)
L'attraversamento del Pacifico di Dylan Wickrama su una zattera alimentata da una GS diventerà un film.
<p>La strada finisce al Darién Gap. Per continuare il suo viaggio dall'Alaska all'Argentina, Dylan Wickrama costruisce una zattera alimentata dalla sua BMW R 1150 GS, e inizia la sua avventura nel Pacifico. La storia dello Sri Lanka affascina molte persone. Attraverso il crowdfunding verrà prodotto un documentario.</p> <p>La vita reale a volte dà vita a storie molto più incredibili di quanto un produttore di Hollywood potrebbe immaginare. Una di queste è la storia di Dylan Wickrama. È la storia di un bambino che guardava spesso il mare dal suo Sri Lanka e che ha sempre voluto sapere cosa c'era oltre l'orizzonte. Era improbabile che avrebbe mai potuto scoprirlo. Perché Dylan è cresciuto in povertà. Suo padre è stato ucciso da un ladro quando Dylan non aveva ancora sei anni. Ha dovuto crescere e assumersi le proprie responsabilità troppo presto. Anni dopo ha avuto l'opportunità di scoprire il mondo che conosceva solo attraverso i giornali che circolavano nel villaggio. Sulla sua BMW R1150 GS "Bruce" ha percorso in tre anni più di 210.000 km attraversando quattro continenti. Ma la vera avventura comincia al Darién Gap tra Panama e Colombia.</p>
La pioniera dei globetrotter.
Elspeth Beard e l'avventura in moto.
<p>In giro per il mondo con una moto: l'inglese Elspeth Beard ha realizzato il suo sogno trent'anni fa, in un periodo in cui non c'erano i navigatori satellitari, Internet o i telefoni cellulari. Elspeth Beard era sola in quest'avventura. </p>
Il motociclismo cambia la tua prospettiva.
Le prospettive di Fhatuwani.
<p>Sua madre lo chiama Fhatuwani. Ma i suoi amici lo chiamano Steaz. È fotografo, produttore cinematografico e direttore artistico. Nato a Soweto, è cresciuto con il fratello gemello Rendani&nbsp;Mukheli. Il suo progetto "I See A Different You" cerca di cambiare la visione negativa dell'Africa attraverso il disegno, l'arte e la fotografia. Esce di pattuglia con la sua moto – sempre alla ricerca del soggetto giusto. In questa intervista ci parla di ciò che gli piace del motociclismo e del significato che ha per lui il termine avventura. </p>
COMPETENZA E SPIRITO DI INVENTIVA.
ABBIGLIAMENTO DA MOTO 40 YEARS.
<p>Rimanere asciutti sotto la pioggia battente e freschi con 40 gradi? Quello che è lo standard di oggi è stata l’innovazione di ieri. Vi presentiamo la gamma di prodotti che ha avuto più successo per passare ai più elevati standard di sicurezza – i nostri ingegneri e designers hanno non solo avuto la possibilità di testare il futuro, ma ne hanno così, creato le fondamenta. Lasciati accompagnare in questo viaggio attraverso 40 anni di storia di abbigliamemto da moto e scopri le ispirazioni nel futuro di BMW&nbsp;&nbsp;Motorrad. </p>
Highlights 2018
Trasforma la tua vita in un viaggio.
<p>Lifestyle, avventura o viaggi: indipendentemente da quello che ti spinge e da quello che cerchi. BMW Motorrad ti offre le giuste caratteristiche per ogni opportunità, viaggio e terreno. Dalle innovazioni nei prodotti agli innumerevoli eventi, scopri tutto quello che BMW Motorrad ha in serbo per te nel 2018. &nbsp; </p>
Electro-sound.
Una moto elettrica di nome E-LisaBad fa scalpore sulla scena delle personalizzazioni.
<p>Com'è la BMW C evolution all'interno? Il titolare di Krautmotors, Rolf Reick, vuole scoprirlo, pertanto smonta il maxi-scooter elettrico e lo trasforma nel dragster E-LisaBad. Il titolare dell'officina di personalizzazione ha in programma una gara d'accelerazione per la sua creazione. Forse non farà molto rumore ma sicuramente farà scalpore. </p>
Madame Freestyler.
Sarah Lezito fa ballare la sua moto.
<p>Sarah Lezito è considerata la migliore stuntwoman del mondo. È stata la controfigura di Scarlett Johansson nelle scene in moto di <em> The Avengers 2 </em> e ha battuto innumerevoli ragazzi al campionato mondiale di stunt riding. Ora questa ragazza francese fa parte della community BMW Motorrad. </p>
Rombo di motori in uno scenario alpino.
Quest'anno si festeggiano i 15 anni del BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen.
<p>Negli ultimi 15 anni migliaia di biker provenienti da tutto il mondo si sono radunati a Garmisch-Partenkirchen ai piedi dei monti del Wetterstein. Negli ultimi 15 anni il BMW Motorrad Days, l'evento motociclistico dell'anno, si è svolto qui a Garmisch.</p> <p>Garmisch Partenkirchen è un villaggio da cartolina situato ai piedi del Zugspitze, il monte più alto della Germania. Una miriade di sentieri conducono gli escursionisti alle vicine cime e oltre i laghi alpini ghiacciati. Una volta all'anno questo luogo idilliaco è una calamita per migliaia di appassionati motociclisti. Un'atmosfera da festival pervade Garmisch-Partenkirchen durante questo evento. La gente del luogo festeggia insieme ai biker che si riuniscono qui per partecipare al BMW Motorrad Days da ogni parte del globo.</p>
Una svedese veloce.
Eva Håkansson detiene il record di velocità con il suo streamliner artigianale.
<p>La velocità può anche essere green: Eva Håkansson ne è certa. L'ingegnere meccanico con un dottorato vuole dimostrare al mondo che i veicoli elettrici ecocompatibili sono veloci e divertenti e che l'ingegneria meccanica come scelta professionale per una donna è eccezionale. In giro con la donna motociclista più veloce del mondo che ha registrato il nuovo record mondiale di 434 km/h con il suo streamliner "KillaJoule" artigianale.</p>
Un festival per tutti.
Scoprite il mondo della mobilità di domani
<p>Esperienza di guida, esibizioni, performance dal vivo: per tre giorni l'Olympiapark di Monaco di Baviera ha festeggiato il BMW Group. Il Festival BMW - in programma dall'8 all'11 settembre - ha aperto nuovi reami di esperienza per i visitatori e li ha trasportati nel mondo della mobilità del futuro. </p> <p>Il padiglione del festival tra l'Olympiahalle e lo Stadio olimpico è stato la Mecca degli amanti delle moto. Ecco perché BMW Motorrad ha presentato le ultime novità del marchio sulla Coubertinplatz. A pochi metri dal palcoscenico principale, gli showroom all'aperto di BMW Yachtsport, BMW Golfsport e BMW Lifestyle scoppiavano di splendenti paesaggi immaginari ai bordi dell'Olympic Lake. La BMW Serie 7 e le sue innovazioni sono state presentate in spettacoli esclusivi sul palcoscenico del lago, mentre la penisola dell'Olympic lake è diventata un'area divertimenti per gli amanti dell'outdoor e le famiglie con bambini. I fan delle BMW Vintage hanno incontrato questi gioielli del passato mentre passeggiavano nel parco.</p>
Ritorno in Baviera dopo l'India.
Intervista a Edgar Heinrich, Responsabile Design di BMW Motorrad.
<p>Dopo un breve periodo in India, Edgar Heinrich è tornato a Monaco di Baviera per dirigere il BMW Motorrad design team. È stato un ritorno felice per l'appassionato di moto che ha iniziato la sua carriera in BMW nel 1986. È stato responsabile del design di molte moto BMW: la moto per la Parigi-Dakar, la K 1200 S e R, la HP2 Enduro, la R 1150 GS, la R 1200 GS e più recentemente la S 1000 RR. </p> <p>Prima della sua esperienza presso il costruttore indiano di auto Bajaj, è stato anche responsabile del design della K 1600 GT e della GTL touring così come dei maxi scooter C 600 Sport e C 650 GT. Sono stati tutti prodotti di successo che hanno ampliato gli orizzonti di questo segmento di mercato e hanno attirato molti nuovi clienti. In un'intervista esclusiva a BMW Motorrad, Edgar Heinrich parla della sua passione per il design, la collezione e il restauro di moto di ogni genere. </p>
Make Life a Ride.
Apriti alla vita ogni mattina al suono del motore acceso.
<p>Ogni momento è un crocevia. Puoi svoltare a sinistra, puoi svoltare a destra o continuare dritto. Potresti tornare al punto di partenza e poi semplicemente continuare a guidare. Ci sono un milione di strade ai tuoi piedi, tutte migliori dell'ultima e non peggiori della prossima. Scegli una nuova strada al secondo e non guardare mai indietro. Perché tutto ciò che trovi sulla strada è tuo per sempre. Ecco come far sì che la tua vita sia una corsa.</p>
Uno sguardo ai prossimi 100 anni
Come sarà il futuro delle moto?
<p>Il 100° anniversario del BMW Group è un'opportunità straordinaria per analizzare la storia delle due ruote e per vedere cosa riserverà il futuro, dove il ruolo della moto sarà completamente ridefinito in un mondo sempre più digitalizzato.</p> <p>È il 7 marzo 1916. La Bayerische Flugzeugwerke AG (Officine Aeronautiche Bavaresi) inizia la sua attività in Lerchenauer Strasse a nord di Monaco di Baviera. Tre anni dopo, Zeno Diemer stabilisce il record mondiale di altitudine di 9.760 metri con il motore aeronautico da 6 cilindri in linea BMW IV.</p> <p>La piccola azienda conquistò poi nuove altitudini con altre tipologie di veicoli. Subito dopo aver cambiato il suo nome in Bayerische Motoren Werke AG, l'azienda inizia a sviluppare la prima moto, molto prima della sua entrata nel settore automobilistico.</p>
I veicoli Vision fanno il giro del mondo.
<p>Dopo il suo debutto mondiale ai festeggiamenti del centenario il 7 marzo, la concept car BMW VISION NEXT 100 parte per un tour mondiale simbolico in Cina, Regno Unito e Stati Uniti dove la moto del futuro sarà svelata durante il gran finale. I titolo del tour: "Iconic Impulses. The BMW Group Future Experience". Da vero precursore il BMW Group sta valutando le opportunità di digitalizzazione e l'impatto della tecnologia nelle nostre vite private e professionali.</p> <p>Partendo da Monaco di Baviera la BMW VISION NEXT 100 andrà a Pechino per il suo debutto asiatico. I veicoli Vision MINI e Rolls-Royce debuttano a Londra.</p> <p>Il gran finale è il debutto mondiale del Veicolo Vision BMW Motorrad a Los Angeles l'11 ottobre. La moto del futuro inizia a prendere forma ancora prima che venga svelata.</p>
Four Visions. Quattro Veicoli Vision.
Nell'anno del suo anniversario, il BMW Group guarda avanti: come saranno i veicoli del futuro?
<p>Nel corso dell'anno, quattro veicoli vision daranno un'idea di cosa bolle in pentola. I marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad dipingono un quadro visionario della mobilità mondiale del futuro. BMW Motorrad chiude tutto splendidamente presentando una moto visionaria a Santa Monica in Ottobre.</p> <p>C'è stata un'anteprima del design futuristico all'evento di apertura per l'anno dell'anniversario all'Olympiahalle di Monaco di Baviera. Alla grande festa dell'anniversario, è stato presentato il primo dei quattro Veicoli Vision. Il marchio BMW ha aperto le danze e ha dimostrato come potrà essere la mobilità nei decenni a venire con la sua prima mondiale dell'auto futuristica BMW VISION NEXT 100. Il sipario sugli altri Veicoli Vision si alzerà nei prossimi mesi.</p>