#Rideandshare e vinci.

Superfan dei social Media al BMW Motorrad Days.
La campagna è diventata subito famosa tra i partecipanti che hanno immediatamente raccolto i frutti del loro lavoro: insieme hanno ottenuto circa 100.000 nuovi fan in sette settimane. MotoLara ha avuto 8.595 iscritti su Instagram all'inizio di #Rideandshare. Alla fine del concorso gli iscritti erano 15.500. MotoLara ha condiviso 67 foto nel periodo del concorso, ogni volta taggate con #Rideandshare. Hanno ricevuto 62.215 Mi piace. Solo questi post hanno raggiunto più di un milione di persone. Ragione sufficiente per decretare vincitore MotoLara.
+ Leggi di più

Trova amici con le foto e i testi.

Le foto pubblicate da MotoLara durante la campagna erano delle affascinanti registrazioni dei loro viaggi degli ultimi anni. Anche se #Rideandshare è terminato, il numero di iscritti continua ad aumentare. "Ci scrivono persone da tutte le parti del mondo: Australia, Europa e Sud America. Ci pongono domande, mettono i Mi Piace, commentano e ci invitano ad andarli a trovare". Naomi e Alberto sono emozionati dal fatto che le loro foto e i loro testi li mettono in contatto con così tante persone. "Ci piace lo scambio, siamo contenti di ricevere dei feedback e di seguire i viaggi di altre persone. Mi piace particolarmente Instagram, e adoro essere ispirata dai suggerimenti dei nostri compagni avventurieri", dichiara Naomi.

+ Leggi di più

"Mi piace la fotografia e trovo Instagram un'ispirazione per il mio lavoro", dichiara Alberto. "I Social media mi spronano a fare meglio, a visitare nuovi luoghi e a provare nuove cose. Prendiamo spunto dai nostri viaggi e poi diventiamo noi stessi dei trendsetter". Alberto, essendo peruviano, ha anche coinvolto la community ispanofona con l'hashtag #Rideandshare. Ma lo scopo social di MotoLara si spinge oltre. "Alcuni anni fa un coppia neozelandese ha seguito il nostro tour avventura. Successivamente sono partiti per un viaggio ancora più lungo. Una delle cose da fare era una tappa da noi in Canada. Quindi hanno fatto il viaggio dall'Alaska al Canada. Abbiamo mostrato loro la nostra casa e abbiamo passato alcuni giorni piacevoli con loro. Era come se ci conoscessimo da sempre".

+ Leggi di più
«
Ci scrivono persone da tutte le parti del mondo: Australia, Europa e Sud America. Ci pongono domande, mettono i Mi Piace, commentano e ci invitano ad andarli a trovare".
»

Naomi Tweddle

L'esperienza del BMW Motorrad Days.

Naomi e Alberto sono stati invitati al BMW Motorrad Days 2016 per i successi ottenuti con #Rideandshare. Anche qui hanno entusiasmato la loro community, i fan BMW e gli avventurieri che la pensano come loro. Oltre a questo c'è stato anche abbastanza tempo per fornire idee più concrete per gli ultimi equipaggiamenti per i viaggi intorno al mondo.
Prima che fosse organizzato il viaggio al BMW Motorrad Days, Alberto ha chiesto alla BMW Motorrad se avevano il permesso di utilizzare il tempo in Europa per produrre altro materiale social portando le loro moto a Garmisch-Partenkirchen e passare alcuni giorni nella stupenda cornice offerta dalle montagne dopo il BMW Motorrad days, magari facendo anche una deviazione nella vicina Austria o in Italia.
+ Leggi di più

"Il nostro contatto alla BMW Motorrad non aveva nulla in contrario. Abbiamo ricevuto anche due moto a noleggio", ci ha raccontato Alberto con grande entusiasmo. La mattina successiva, dopo il party di riscaldamento al Museo BMW di Monaco, c'erano due R 1200 GS ad attendere MotoLara. "Il party è stato stupendo", confessa Naomi. "Abbiamo festeggiato con migliaia di persone. Ogni tanto davamo un occhiata al museo BMW. Quando siamo tornati al party pioveva. Ma nessuno ci aveva fatto caso; tutti si divertivano e continuavano a ballare".

+ Leggi di più
La strada verso il BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen è stata un'altra esperienza per la coppia: strade pittoresche, manti stradali buoni e automobilisti rispettosi. "I motociclisti rispettano gli automobilisti qui e viceversa. Si vedono molti motociclisti indossare equipaggiamenti di sicurezza buoni, come per dire: la moto è un mezzo fantastico e facciamo qualsiasi cosa per fare in modo che anche i motociclisti siano persone responsabili", spiega Naomi.
Era chiaro per tutti, guardando i loro visi raggianti, che la coppia si divertiva al BMW Motorrad Days. "Ci siamo divertiti così tanto subito dopo il nostro arrivo, e abbiamo continuato a farlo per tutto il week-end", afferma Naomi. "L'evento è stato enorme. I tanti motociclisti, la gente e il programma: tutto si è incastrato alla perfezione. Musica, cibo ed esibizioni ovunque. È stato tutto così emozionante: soprattutto il motodrome e il tendone del GS Trophy".
+ Leggi di più

Scopri MotoLara.

Subito dopo il BMW Motorrad Days, Lara e Alberto hanno organizzato un'escursione di tre giorni con itinerari nelle Dolomiti, nel nord-est dell'Italia e lungo la strada panoramica alpina del Großglockner. Troverete tutte le loro impressioni all'hashtag #Rideandshare sul loro sito Internet e sulle loro piattaforme social Instagram, YouTube e Facebook.
+ Leggi di più
Vai al sito web
Altre storie che potrebbero interessarti.

Overview Modelli

Scopri tutta la gamma BMW Motorrad e trova la tua moto.

Scopri di più