Una gallina nel pollaio

Jolandie Rust è la First Lady del GS Trophy.

Marshal Jo si è guadagnata il rispetto.

Marshal Jo si è guadagnata il rispetto.

Il nome completo di Jo è Jolandie Rust. Ha 32 anni ed è originaria del Sudafrica. Questa donna forte, dai lineamenti delicati e lunghi capelli castani è la prima donna marshal nella storia dell'International GS Trophy. La First Lady della spedizione Enduro si è guadagnata la fiducia e il rispetto dei membri della sua squadra. Si fidano di lei per l'energico sostegno che dà ai piloti GS in gara. La rispettano per la sua esperienza unica nella guida off-road.

+ Leggi di più

Più cavalli. Più velocità.

Più cavalli. Più velocità.

Jo ha sempre viaggiato su due ruote. Tutto è iniziato con le biciclette. Ha percorso 5.951 chilometri in bicicletta attraversando l'Africa in cento giorni. Ma non le bastava. Jo voleva di più. Più cavalli. Più velocità. Ma voleva rimanere su due ruote. Ha scelto una BMW F 650 GS Dakar. Nel 2011 ha deciso di circumnavigare l'Africa partendo da Città del Capo. Jo non aveva paura di viaggiare sola in quanto donna con nessuno che l'aiutasse in caso di emergenza. Almeno non fino a quel fatidico giorno nello N'Zeto, in Angola del nord, dove è stata fermata da due uomini armati che le hanno preso tutto eccetto una cosa: la sua vita.

+ Leggi di più

Dalla rapina alla ribellione.

Quello è stato il momento in cui per Jo la paura ha dovuto essere presa in considerazione. Ha interrotto il viaggio ed è tornata a casa. E anche se gli uomini le hanno rubato tutti gli equipaggiamenti, non hanno potuto rubarle il coraggio. Così è ripartita per il suo viaggio. Dopo 18 mesi, 28 paesi e 45.000 chilometri, il sogno di questa sudafricana si è avverato: è la prima donna ad avere circumnavigato l'Africa in moto. Un record. "È stata un'esperienza incredibile", afferma Jo ricordando il suo viaggio.
L'avventura in Africa ha cambiato Jo. Non solo il suo carattere, ma tutta la sua vita. "Da quel viaggio so che posso affrontare qualsiasi cosa. Sono diventata la persona che avrei sempre voluto essere". Adesso vuole trasmettere la sua forza e la fiducia in se stessa, che lei chiama "GS feeling", ad altre donne. Quindi sta scrivendo un libro sul suo viaggio in moto e sta anche lavorando come istruttore di off-road. Più di qualsiasi altra cosa, vuole che le donne a cui insegna provino il divertimento di guidare una GS. Ha anche lanciato la piattaforma globale "BMW GS Girls". È un luogo dove le donne motocicliste possono condividere le loro avventure. La fonte d'ispirazione di Jo: "Voglio che molte più donne sperimentino le avventure in moto".
+ Leggi di più
«
Più donne dovrebbero sperimentare le avventure in moto.
»

Jolandie Rust

Il potere femminile all'International GS Trophy.

Il potere femminile all'International GS Trophy.

Nel 2016 alla fine il momento è arrivato. Per la prima volta in sette anni, una squadra di donne parteciperà all'International GS Trophy. "Quando ne sono venuta a conoscenza, volevo gareggiare direttamente come pilota", afferma Jo. Ma le regole dell'evento lo vietavano. "Come istruttore off-road purtroppo non sono autorizzata a gareggiare nel Trophy", afferma Jo. Ma quando si chiude una porta, si apre un portone: Jo è diventata un membro della giuria che si occupa di qualificare le donne per l'International GS Trophy in Sudafrica. Dieci donne si sono sfidate per un posto nella squadra femminile internazionale. Jo ha collaborato con la sua esperienza e le sue eccellenti capacità di giudizio dalle retrovie. È diventato subito ovvio: sarebbe stata indispensabile per l'International GS Trophy nel sud-est asiatico. Il resto è storia: la storia del primo marshal donna all'International GS Trophy.

+ Leggi di più

In attesa della prossima avventura.

Chiang Doi, Marzo 2016. Il sole è appena calato sul Rim Doi Resort. Jo organizza le sue cose sul letto e le mette nella sua valigia. L'International GS Trophy è finito. La squadra femminile non ha vinto (almeno non questa volta), ma Jo è contenta. "Il fatto che le donne partecipano a questo evento è già un passo avanti incredibile. Questo ispirerà altre donne a cercare l'avventura", afferma Jo. Chiude la valigia e si dirige verso la porta. Dà un'ultima occhiata alla stanza. Una porta si chiude ancora una volta, ma un'altra verso nuove avventure si sta aprendo.
+ Leggi di più
Per Jolandie Rust, la prossima avventura è alle porte.
Altre storie che potrebbero interessarti.

Overview Modelli

Scopri tutta la gamma BMW Motorrad e trova la tua moto.

Scopri di più